Le aziende del Gruppo Luci - Gesteco, Labiotest, Lod, Kenius, Úniko, Airsuite - svolgono il ruolo di partner per le imprese, coadiuvando il loro sviluppo ed aumentando il valore delle loro attività, grazie a soluzioni integrate e tecnologicamente avanzate per il rispetto dell'ambiente e delle persone. Per raggiungere questi obiettivi, garantiscono elevatissimi livelli di professionalità e innovazione, attraverso investimenti nella ricerca per un miglioramento costante di servizi, procedure e tecniche utilizzate. In Gruppo Luci si progettano e sviluppano soluzioni integrate per l’ambiente, offrendo servizi di qualità e garantendo la salvaguardia del territorio.

Recupero e riutilizzo di plastiche e legno

Metaplas Srl è la società del Gruppo Luci, con sede a Metaponto in provincia di Matera, che si occupa della raccolta e dello stoccaggio di categorie merceologiche quali legno, carta e cartone, vetro, plastiche di vario genere e sfalci di potatura provenienti prevalentemente dal settore agricolo. L’etimologia del suo nome ne rivela anche la mission: il termine “meta”, oltre al territorio in cui sorge la sede, richiama il termine di origine greca metamorfosi, che significa trasformazione e rinascita. Infatti l’attività di recupero dei rifiuti non pericolosi è destinata al riciclaggio. Nello specifico, il ciclo di lavorazione comprende lo stoccaggio provvisorio e l’adeguamento volumetrico attraverso il confezionamento in balle.

Gli scarti sono successivamente raccolti e trattati come rifiuti non pericolosi e riutilizzabili.

Mentre, per quanto riguarda il ciclo di recupero, i rifiuti non pericolosi vengono sottoposti preliminarmente ad una sequenza di processi che prevede selezione, frantumazione, macinazione, separazione delle frazioni indesiderate ed infine omogeneizzazione del materiale ottenuto.

Questo procedimento serve ad ottenere materie prime seconde da riutilizzare nei cicli produttivi.

Da dicembre 2016 all’azienda è stata conferita anche l'Autorizzazione Unica Ambientale.

Questo sito utilizza cookies tecnici e consente l’invio di cookies di "terze parti". Per maggiori informazioni sull’uso dei cookies, cliccare qui. Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.